'NDUMAROUND

Con l’escursione enogastronomica “ ‘Ndumaround” si potranno scegliere dei percorsi di mezza giornata in Canavese accompagnati da un sommelier/accompagnatore naturalistico. Partenze ad inizio mattinata o ad inizio pomeriggio. I percorsi suggeriti sono: 1- La Strada Reale dei vini di Torino sulla dorsale calusiese dell’anfiteatro morenico d’Ivrea 2 – Il lago di Viverone e la serra d’Ivrea 3 – L’anello dei 5 laghi 4 – La via francigena da Settimo Vittone a Carema.

DALLE QUERCE ALLE VITI

L’escursione enogastronomica “Dalle querce alle viti” ci farà viaggiare oltre confine. Dalla Francia al Monferrato in una delle più importanti e storiche fabbriche di botti d’Italia; lì seguiremo il processo di selezione delle migliori foreste di rovere francesi e le loro peculiarità. Stoccaggio, tostatura, assemblaggio, unite all’esperienza di diverse generazioni ci faranno da guida nella scoperta di questo antico mestiere. Il pranzo si terrà in un’azienda dell’alto Canavese immersa nei boschi, nella quale si potranno apprezzare i frutti del sapiente uso delle botti per affinare il vino. Il pomeriggio faremo un light trekking nelle vigne circondate da fiori e alberi ripercorrendo le scelte che hanno portato ad una produzione green.

SLOW TOUR CANAVESE

L’escursione enogastronomica “Slow tour Canavese” inizierà con un light trekking nelle colline moreniche del calusiese sulla Strada reale dei vini torinesi; pergole e anfiteatro morenico d’Ivrea saranno lo skyline perfetto per scoprire il grande successo di uno dei passiti più vecchi d’Europa. Il pranzo si terrà nella corte di una storica cantina di Caluso, degustando i suoi vini e abbinandoli ai prodotti gastronomici di un’innovativa azienda canavesana, che racconterà, oltre ai loro formaggi e salumi in degustazione, anche il perché della scelta dell’agricoltura sociale…


Il pomeriggio proseguirà sulla scia delle api. Ci addentreremo nell’affascinante mondo di una mieleria biologica; la nascita del miele, l’importanza delle api nell’ecosistema saranno illustrati dai ragazzi che hanno sviluppato questo polo di sperimentazione. Per finire la giornata col più dolce dei saluti, assaggeremo questi nettari in una degustazione guidata passando da un fiore ad un altro.

CAREMA EXPERIENCE

L’escursione enogastronomica “Carema Experience” partirà con un light trekking a Settimo Vittone sulla via Francigena, attraversando le pergole e gli ulivi per poi osservare i luoghi segreti che la viticoltura eroica ci regala sui suoi terrazzamenti. Storia, clima, terreno e vitigni fanno da cornice per un terroir unico.  Per dare il giusto rilievo alla complessità e longevità dei vini di queste terre andremo a degustare in calici Zalto tutti gli 8 produttori presenti della storica doc del Carema; in abbinamento a tapas della cucina tradizionale canavesana dove ovviamente non potranno mancare le sorprese ambrate…

 

Nel pomeriggio andremo a visitare i versanti caremesi più suggestivi e panoramici per poi addentrarci nelle cantine di vigneron degustati a pranzo.